Informazioni di servizio: 8 Marzo

Oggi è l’8 Marzo. Oggi è la festa della donna!
Eh no, oggi è la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA.
Tra omuncoli che sfottono questa giornata e donne che vanno in giro a fare festa con le amiche, rendendosi alle volte ridicole tra spogliarelli e ocheggiamenti del caso, perchè :”Tanto è la nostra festa, oggi facciamo quello che vogliamo”, c’è qualcuno che ricorda veramente il motivo di questo giorno di celebrazione? C’è qualcuno che conserva un briciolo di memoria?
Tra mimose, aperitivi e ”festazze aggratis” avete mai pensato:” Ma perchè per le donne si è indetto un giorno di festa? Perchè è necessaria una giornata dedicata ?”
Care (e cari) femministe (e femministi) di circostanza, penso sia giunto il momento di chiarire, capire e indagare meglio le ragioni di tutto ciò.
Il giorno della donna non serve per sfogare le nostre pulsioni superautoritare, nè per sentirci superiori a nessuno (perchè vorrei anche ricordarvi, a che ci sono, che il femmismo nasce per ricercare l’EGUAGLIANZA, e non per predicare la supremazia delle donne sul resto della popolazione) , nè per comportarci come oche starnazzanti.
Dovrebbe essere piuttosto un momento di gioiosa riflessione rispetto a quanto è stato fatto per noi, donne in pantaloni e scarpe da tennis del XXI secolo, dalle nostre antenate costrette alle gonne, all’essere passive nella vita sociale, all’essere sottomesse, allo stare a casa e al non avere la possibilità di aspirare a niente di diverso da questo. Insomma, dovremmo concentrarci un po’ di più a dire grazie a quelle donne che ci hanno liberato dal ”Donna schiava, zitta e lava”.
Procediamo per gradi:
Innanzi tutto, ”PERCHE’ L’OTTO MARZO?”
Bhè, l’ 8 Marzo era il giorno in cui le donne erano state protagoniste di grandi eventi !
DI QUALI EVENTI PARLO ?
1- NEW YORK, 1908 :
Decine di migliaglia di operaie protestarono con una marcia per ottenere lavori e paghe più dignitosi, per il DIRITTO DI VOTO e L’ABOLIZIONE DEL LAVORO MINORILE.
Lo slogan era ”BREAD AND ROSES” a simboleggiare sicurezza economica (il pane), ed una vita di qualità migliore (le rose).
Ricordiamo anche il rogo del 25 MARZO 1911 alla ”Triangle Shirtwaist Company” di NY. Nel rogo morirono 146 operai, di cui 129 donne. Morirono perchè rinchiuse a chiave nello stabilimento durante gli orari lavorativi.
Questo avvenimento si lega alla festa della donna perchè portò alla RIFORMA DELLA LEGGE DEL LAVORO NEGLI USA, ASSICURANDO PIU’ DIRITTI ALLE LAVORATRICI.

2- NEL RESTO DEL MONDO:
In alcuni paesi europei la giornata della donna si tenne per la prima volta nel 1911 su scelta del segretario nazionale delle donne socialiste.
-SAN PIETROBURGO l’ 8 MARZO 1917 le donne russe guidarono una grande manifestazione, chiedendo la fine della guerra, dando inizio alla rivoluzione che diede fine allo zarismo.
-ITALIA la prima giornata della donna si tenne nel 1922 per iniziativa del Partito Comunista che volle celebrarla il 12 marzo .
La memoria è importante, ricordare che il mondo non è sempre stato così, come lo abbiamo ereditato, è necessario.
FATECI UN PENSIERINO OGGI, CHE GIA’ E’ MEGLIO DI NIENTE.

PS:
Con il termine femminismo, generalmente, si può indicare:

1- la posizione o atteggiamento di chi sostiene la parità politica, sociale ed economica tra i sessi, ritenendo che le donne siano state e siano, in varie misure, discriminate rispetto agli uomini e ad essi subordinate;
2- la convinzione che il sesso biologico non dovrebbe essere un fattore predeterminante che modella l’identità sociale o i diritti sociopolitici o economici della persona;
3- il movimento politico, culturale e sociale, nato storicamente durante l’Ottocento, che ha rivendicato e rivendica pari diritti e dignità tra donne e uomini e che – in vari modi – si interessa alla comprensione delle dinamiche di oppressione di genere.

Grazie per l’attenzione

MIMOSA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...